Papa Leone XIII – Enciclica Rerum Novarum

Con l’enciclica “Rerum Novarum” di Papa Leone XIII del 1891, la Chiesa cattolica prese posizione per la prima volta sulle problematiche sociali e fondò la moderna dottrina della solidarietà cristiana.

Questa edizione in lingua latina è tratta dal volume LEONIS XIII – PONTIFICIS MAXIMI ACTA VOL. XI – ROMAE – EX TYPOGRAPHIA VATICANA -1892.

È stata realizzata per il Comitato Nazionale Celebrazione del Centenario della morte di Papa Pecci, Ministero Beni e Attività Culturali.

 


 

Particolarità: 1 acquaforte in copertina, 13 pagine rilevate a secco, 3 rilevate in oro a caldo
e 7 capolettera miniati in oro zecchino
Formato: 26x25cm
Numero pagine: 120
Carta: Alcantara 150 gr
Composizione: caratteri mobili Monotype
Stampa: torchio tipografico a 2 colori
Legatura: piena pelle
Tiratura: 400 esemplari numerati